Tag: pensiero positivo

“Buongiorno!” – audio post per iniziare bene la giornata!

Nov 24, 2014 Nancy 14 3_Ben-Essere Lab , , , , , , , ,

Conoscerai il detto “Il buongiorno si vede dal mattino”. Allora perchè non fare in modo che la bontà del giorno dipenda innanzitutto da te?

LEGGI TUTTO

“Stare nel flusso…”, il mio audio-post per te…

Nov 18, 2014 Nancy 1 3_Ben-Essere Lab , , , , ,

Dedica a te stesso 8 minuti del tuo tempo per ascoltare questo audio-post. La maggior parte delle persone è abituata a decidere che sta bene attraverso un percorso logico, la catena che costruisce è: pensiero-azione; l’emozione e l’intuito divengono secondari. In questo percorso mentale c’è un gioco di comparazione tra passato e presente, allora accade che la “personalità” socialmente riconosciuta è la traccia sulla quale poggiano tutti gli automatismi quotidiani.

LEGGI TUTTO

I miei Auguri!

Dic 19, 2013 Nancy 2 1_#Be "e-motion": un contagio positivo! , , , ,

LEGGI TUTTO

“Resonant Leadership”: Prof. Richard E. Boyatzis a Ca’ Foscari

Apr 11, 2013 Nancy 5 5_Benessere nelle relazioni , , , , , , , , , , , ,

E’ martedì 9 aprile 2013. Siamo arrivate in treno a Venezia. C’è un sole timido ma ci avvolge con il suo calore. Ci dirigiamo a Ca’ Foscari, l’appuntamento è per le 15.30 nell’aula Baratto. Il Professor Boyatzis parlerà della “Resonant Leadership“!

LEGGI TUTTO

Capita che un istante ti catturi…è un punto d’impatto!

Nov 23, 2012 Nancy 1 5_Benessere nelle relazioni , , , , , , ,

Nella vita ti saranno capitati quelli che io chiamo “punti d’impatto”.

Si tratta di eventi o incontri inaspettati che ti cambiano l’esistenza, perché ti cambiano dentro in quanto ti “sollecitano” ad evolvere. Istanti di cui non sei in grado di controllare le conseguenze, ma rispetto ai quali puoi solo “sentire” che le “particelle” liberate stanno lavorando al tuo piano evolutivo, ciò che puoi fare è rimanere rilassato nella consapevolezza presente del tuo cuore e nel senso che esso sa “riconoscere”. Questi punti d’impatto ti riconnettono a te stesso, alla tua fonte, alla tua capacità di scegliere al di là dei retaggi, delle dinamiche, delle vecchie abitudini e delle “storie” che ti sei raccontato fino ad ora.

LEGGI TUTTO

Life Coaching: dall’oroscopo ai 6 passi per volare nel 2012!

Gen 15, 2012 Nancy 1 3_Ben-Essere Lab , , , , , , , , , , ,

Tra la fine dell’anno e l’inizio del nuovo i nostri pensieri si popolano di buoni propositi. Si è spinti a fare un bilancio del tempo trascorso e a selezionare gli obiettivi, individuando quelli da abbandonare definitivamente, quelli raggiunti e quelli inevasi che possono essere ripescati. Mentre accade questo, le trasmissioni televisive e le riviste solleticano i nostri sogni nel cassetto con la “previsione” di ciò che accadrà nel nuovo anno, grazie all’influenza degli astri! Qualche giorno fa, in un servizio durante uno dei TG, si è fatto riferimento a Daniel Kahneman, psicologo israeliano, che nel suo saggio “Thinking fast and slow“, individua nell’ottimismo quella forza propulsiva che è alla base non solo del benessere delle persone, ma anche del progresso dell’umanità. Secondo questo studioso, gli ottimisti sembra ottengano migliori risultati professionali, rispetto ai colleghi pessimisti, questo perchè credono di potercela fare e vanno avanti per la loro strada, senza farsi  frenare da ostacoli mentali. Il loro ottimismo incide anche nelle relazioni, riescono a dimenticare infatti facilmente ciò che non va nel partner e ricordano maggiormente episodi piacevoli. Il pensiero positivo incide anche nella tolleranza allo stress e nel superamento di malattie. Proprio mentre ascoltavo il servizio su Kahneman ho ripensato all’oroscopo del nuovo anno…Cosa accade quando una persona si accinge a leggere o ad ascoltare il proprio oroscopo? Quali sono gli aspetti che si attivano? E se invece di lasciare agli astri la “predisposizione” del nostro futuro, scegliamo di compiere 6 passi per dare ad esso la direzione che vogliamo? Noi possiamo avere la stessa abilità del pilota di un aereo: non possiamo controllare il meteo, nè sapere se e quando potrebbero verificarsi dei guasti tecnici; il pilota però ha un’abilità molto importante: controlla “l’atteggiamento del velivolo“. Dunque, per non lasciare all’oroscopo la decisione se il 2012 sarà o meno un buon anno, cosa puoi fare?

LEGGI TUTTO

Dalla PNL alla Quantistica

Gen 26, 2011 Nancy 0 6_Libri, e-book... , , , , , ,

A partire dall’inizio della crisi nel settembre 2008, sicuramente anche tu avrai “rivisto” alcune cose della tua vita. Abbiamo dovuto imparare ad affrontare i cambiamenti con una maggiore flessibilità e capacità di adattamento ed osservazione.

LEGGI TUTTO
Scroll to Top