Tag: benessere

Dai il benvenuto al nuovo anno in 2 mosse!

Dic 11, 2016 Nancy 15 3_Ben-Essere Lab , , , , , ,

Ci si avvicina alla conclusione del 2016, un anno che ci ha regalato tante esperienze.

Le persone stanno già organizzando il tempo delle prossime festività. Il menù di Natale, il cenone di Capodanno…

LEGGI TUTTO

A me ha cambiato la vita, e a te?

Mag 20, 2016 Nancy 1 3_Ben-Essere Lab , , ,

Oggi voglio consigliarti una risorsa gratuita preziosissima, che ha dato inizio a una “piccola grande rivoluzione” nella mia vita.

LEGGI TUTTO

#Be-motion! Una forma di contagio positivo…

Set 19, 2015 Nancy 0 1_#Be "e-motion": un contagio positivo! , , , , ,

Il 21 settembre 2015 è la Giornata Internazionale della Pace.

Anche quest’anno può diventare l’occasione per riflettere su quello che è il nostro contributo per migliorare  la nostra vita, quella degli altri, quella del mondo con tutte le sue espressioni di vita.

LEGGI TUTTO

Come estendere il benessere delle vacanze al rientro?

Ago 9, 2015 Nancy 1 3_Ben-Essere Lab ,

Probabilmente sei già in vacanza o sei prossimo a partire. Desideri finalmente rilassarti e ricaricarti dopo un anno pieno di fatica, pensieri, imprevisti…la vita insomma. Quante volte ti riprometti di riportarti a casa la serenità e il senso di divertimento ritrovato durante le serate festaiole delle vacanze? Eppure la routine ti ingoia velocemente una volta tornato a casa.

LEGGI TUTTO

“Stare in relazione con se stessi e con il partner” – audio-post

Dic 2, 2014 Nancy 13 5_Benessere nelle relazioni , , , , ,

Questo audio post “Stare in relazione con se stessi e con il partner” è particolarmente dedicato alle donne. Siamo noi che veniamo cresciute con una visione distorta dell’amore; siamo noi che veniamo penalizzate dalla tradizione, dalle favole, dalla religione e dalla parte brutale della natura dell’uomo.

LEGGI TUTTO

Celebra la Giornata Internazionale della Pace, domenica 21 settembre 2014.

Set 20, 2014 Nancy 2 1_#Be "e-motion": un contagio positivo! , , , , ,

Ogni anno in tutto il mondo si osserva la Giornata Internazionale della Pace il 21 settembre.

L’Assemble a Generale  dell’ONU ha dichiarato questa giornata come quella che si dedica a rafforzare gli ideali di pace sulla terra. Siamo ogni giorno riempiti di notizie terribili su ciò che accade nel mondo, ma solo perchè è questo che fa notizia ed è funzionale a creare un clima di paura e sfiducia, perchè una popolazione che ha paura e sfiducia è controllabile!

LEGGI TUTTO

The Family Business Unit: famiglia e lavoro in armonia…

Apr 3, 2014 Nancy 0 2_✔ The Family Business , , , , , , , ,

In questi anni ho avuto la possibilità di incontrare molte persone. Ce n’è una in particolare, che ho rivisto due giorni fa e che vorrei farti conoscere, condividendo i contenuti della nostra chiacchierata con te, perchè ritengo sia una persona speciale, un professionista autentico: Luca Marcolin. Si è laureato in Economia Aziendale ed ha iniziato a lavorare per Electrolux – Zanussi, l’università dei manager, per usare l’espressione del Prof. Costa. In quella realtà è cresciuto prima nell’area delle Risorse Umane e poi del Controllo di Gestione. Volendo tracciare il percorso fatto da Luca potrei dire che si è sviluppato a partire dalla centralità della persona e delle relazioni, fino all’organizzazione e all’analisi dei risultati economici. Sono seguite due interessanti esperienze in Stefanel, come controller e in Marcolin come responsabile organizzazione e supporto alla direzione, prima di avviare, finalmente, la sua attività di consulente e formatore. Nel frattempo ha continuato a formarsi, prima come counselor, poi come trainer di programmazione neurolinguistica, facendo tutto il mio percorso alla scuola di Robert Dilts a Santa Cruz, in California.

LEGGI TUTTO

Life coaching e i vantaggi: 6 idee chiave per te!

Lug 17, 2011 Nancy 2 3_Ben-Essere Lab , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sono le 8 del mattino di questa domenica di luglio, molte persone si preparano alla partenza per le vacanze, altri devono ancora attendere, così utilizzano il we per svagarsi e riposare. Sorseggio il mio caffè e latte della colazione, la luce già invade pienamente le mie stanze e l’aria è ancora fresca… Penso a coloro che sto seguendo come coach, seduta sullo sgabello davanti alla penisola bianca in cucina, e, oltre ad una profonda gratitudine, sento che lavorare con loro è un processo in reciprocità. E’ dal 1999 che lavoro su me stessa e continuerò a farlo per la vita; conoscere me stessa, sperimentare su me stessa ciò che conosco è fondamentale per la mia stessa crescita, personale e professionale.

LEGGI TUTTO

Passare dal Pil al Fil: creazione e misurazione del benessere sociale…

Dic 19, 2010 Nancy 2 1_#Be "e-motion": un contagio positivo! , , ,

All’inizio di quest’anno, esattamente il 4/01/2010 ho letto e ritagliato un articolo di Mario Capanna dal titolo: “Basta Pil, ci vuole Fil, la Felicità Interna Lorda”. Dove l’idea era quella di darsi come proposito comune per il 2010 quello di cambiare i parametri di creazione e misurazione del benessere sociale. Come una possibilità per uscire dalla crisi. L’ho tenuto con me, nella mia agenda, perchè mi è piaciuto molto. Nella trasmissione del 12 dicembre 2010, su Rai3, Report riprendeva molti concetti presenti nell’articolo. Ma andiamo per ordine.

LEGGI TUTTO

A proposito di Ben-Essere…

Set 16, 2010 Nancy 0 3_Ben-Essere Lab , , ,

Le vacanze sono finite e sei rientrato nella tua quotidianità, scandita dal ritmo lavorativo. Sia che il tuo rientro sia stato graduale, sia che sia stato impattante, aleggia il desiderio di riuscire a mantenere quella sensazione di rilassatezza che avevi a riposo. Settembre è anche il momento in cui si riprende ad andare in palestra, le temperature cambiano e non sempre c’è il sole nel week-end per regalarsi ancora del tempo all’aria aperta.

LEGGI TUTTO

In viaggio…

Ago 13, 2010 Nancy 1 3_Ben-Essere Lab , , , ,

E’ la sera del 31 luglio, domani parto per raggiungere la mia famiglia in Abruzzo. Decido di passare per la Toscana, anziché fare la solita strada. Una mia amica mi ha parlato di un posto speciale a Montalcino (SI) e decido che voglio andare lì! Carico i bagagli in auto così non perdo tempo al mattino. Sveglia alle 5.00! E’ domenica 1 agosto, si parte! Mi godo il viaggio! L’itinerario che avevo stabilito la sera prima lo cambio mentre sto andando, il mio istinto mi salva dalle code. La Toscana è stupenda, le sue colline esercitano un richiamo particolare su di me. Olivi, viti, girasoli, un tripudio di colori della terra…alle 10.50 sono all’ Abbazia di Sant’Antimo, la Messa sta per iniziare, sono felice all’idea che in un luogo così bello mi accingo, per la prima volta, ad ascoltare il Canto Gregoriano dal vivo! Questa è una delle ragioni che mi ha spinta a venire fin qui, ma non l’unica. La descrizione della storia di questo luogo che la mia amica mi ha fatto, mi ha letteralmente affascinata, soprattutto l’itinerario spirituale che il fedele doveva percorrere, ovvero il percorso del pellegrino. Un tempo costruttori di cattedrali come Chartres o Santiago di Compostela avevano una particolare conoscenza dell’influenza dell’energia, così costruivano tenendo in grande considerazione la relazione tra posizione, ambiente, cosmo e corsi d’acqua. Proprio la particolare posizione dell’Abbazia, in cui l’altare è costruito all’incrocio di tre correnti d’acque sotterranee, cosa che provoca un aumento di energia tellurica, la rende uno spazio unico! Quando sono entrata per ascoltare la Messa, d’istinto sono andata nella navata di destra, dove c’era un banco messo un po’ di traverso, sotto una colonna, in quel momento non sapevo ancora che mi ero posizionata proprio nel posto…migliore! Ho ascoltato i canti dei frati durante la celebrazione, completamente immersa nell’odore d’incenso e nei giochi di luci ed ombre, nella quiete. Alla fine ho aspettato di rimanere quasi sola, per ascoltare i movimenti silenziosi dei frati che riordinavano l’altare, per assaporare l’atmosfera essenziale e spirituale che respiravo…Alle 12.45 sono uscita. Decido di mangiare il mio panino sotto una pianta d’olivo meravigliosa! Resto sotto la sua ombra fino alle 14.45, a farmi compagnia una cicala accompagnata dal canto di un uccellino…che pace! Alle 15.00 sono di nuovo dentro ad ascoltare il Canto Gregoriano dell’ora nona. Alla fine del quale avrebbero tolto le corde e permesso di fare il percorso del pellegrino!  Avevo pianificato, prima della partenza, di camminare lungo tale percorso, all’interno di questa Chiesa speciale, in cui l’energia aumenta gradualmente il suo livello vibratorio. Parto dalla piccola porta di sinistra, giro attorno all’altare, dove hanno misurato 24000 unità Bovis, raggiungo la cripta del Santo, scendo e so che mi trovo sotto l’altare. Risalgo e percorro la navata di destra, a questo punto scopro che ho trascorso tutto il tempo della Messa proprio nel punto dove si tocca il massimo dell’energia: sotto il capitello di Daniele nella fossa dei leoni, con 35000 unità Bovis!

LEGGI TUTTO

Il Rilassamento Meditativo: un percorso dentro di sé, anche nella tua città!

Lug 1, 2010 Nancy 0 3_Ben-Essere Lab , , , , ,

Il percorso di rilassamento meditativo che propongo può rappresentare una sorta di “terapia” rafforzativa del tuo sistema immunitario. Sai benissimo che lo stress è una delle ragioni per cui ci si ammala, in quanto per i meccanismi che aziona, blocca il fluire della vitalità. Quindi per non ammalarsi o guarire da una malattia, occorre prima di tutto abbassare il livello di stress. La correlazione tra stress e malattia è evidenziata anche dal sorgere della nuova normativa aziendale, per cui dovrà essere monitorato il rischio da stress lavoro- correlato.

LEGGI TUTTO
Pagina 1 di 212
Scroll to Top