3_Ben-Essere Lab

Nancy Perin > Blog Nancy Perin > 3_Ben-Essere Lab > Il Rilassamento meditativo: l’alleato per il tuo benessere psicofisico

Il Rilassamento meditativo: l’alleato per il tuo benessere psicofisico

Mag 6, 2010 Nancy 0 3_Ben-Essere Lab , , , , , , ,

Il rilassamento meditativo che propongo, attraverso la mia guida, il focus sul respiro e la musica appropriatamente scelta, ha lo scopo di portarti a riequilibrare il sistema ormonale, abbassando l’adrenalina e il cortisolo, che hai in circolo a causa dello stress, e andando ad agire sul sistema parasimpatico, che ha il compito fondamentale di rilassare il nostro corpo. In questo senso esso può rappresentare una sorta di “terapia” rafforzativa del tuo sistema immunitario.

Saprai che una delle ragioni per cui ci si ammala è lo stress. Come una cellula non può essere simultaneamente in uno stato di crescita e di protezione, o è nell’uno o è nell’altro, così la mente funziona allo stesso modo. Essa percepisce l’ambiente e se vede qualcosa che crede essere una minaccia invia un segnale alle cellule, dicendo che l’ambiente non dà sostegno, questo sistema viene chiamato asse ipotalamico- ipofisario- surrenalico. L’ipotalamo è la parte del cervello che interpreta la percezione. Quando si accorge che c’è uno stress, invia un segnale alla ghiandola pituitaria, detta di comando. Essa, di fronte a una minaccia, invierà i segnali alle ghiandole surrenali che l’interpreteranno come un ordine “lotta o scappa”, rilasciando gli ormoni dello stress nel corpo: l’adrenalina. Essa induce il sangue a dirigersi verso braccia e gambe, proprio per fornire l’energia per combattere o fuggire, togliendolo alle viscere, agli organi interni, dove circola per la crescita, il nutrimento e la salute. In questo modo diminuisce la nostra capacità di sostentamento e si abbassano le difese immunitarie. Quando siamo quindi in “protezione” diminuiamo la crescita e il nutrimento. Noi abbiamo bisogno di sostentamento e nutrimento ogni giorno, proprio perché muoiono miliardi di cellule ogni giorno. Così come il rivestimento dell’intestino, che deve essere sostituito ogni tre giorni. Se le nostre giornate sono piene di una grande quantità di stress, allora immettiamo nel nostro corpo una quantità di ormoni che ci dirige verso la risposta difensiva, non riuscendo così a dare nutrimento alle nostre cellule ad un ritmo normale e il nostro sistema immunitario viene bloccato dagli ormoni dello stress. Diventiamo più vulnerabili alle malattie. Gli organismi opportunisti (germi, batteri, ecc..) che normalmente ci fanno compagnia nell’ambiente, approfittano dell’abbassamento delle difese immunitarie. Gli ormoni dello stress prodotti dal corpo hanno come effetto una minore irrorazione dei vasi sanguigni negli organi vitali e nella parte frontale del cervello, là dove è situata la consapevolezza, mentre si attiva maggiormente la parte posteriore del cervello dove c’è la sede del comportamento riflesso. Questa è un’altra delle ragioni per cui quando siamo stressati aumentano le probabilità che ci facciamo male, in quanto siamo meno attenti.

Lo stress dunque blocca il fluire della vitalità. Quindi per non ammalarsi o guarire da una malattia, occorre prima di tutto abbassare il livello di stress. Nel meccanismo sopra descritto, il principale attore è il nostro sistema simpatico, che ha il compito di tenerci “attivi” in uno stato di all’erta. Tuttavia, si può essere in uno “stato attivo” a noi più salutare, che è quello della rilassata consapevolezza. Il mio compito è quello di traghettarti in questo nuovo modo di essere attivo.

Sto programmando i prossimi cicli di rilassamento meditativo per l’autunno. Iscriviti alla mia newsletter per tenerti informato sulle date. Ti aspetto!

Sono disponibile anche a valutare la possibilità di attivare un ciclo di rilassamento presso altri centri interessati a questa mia attività. Se dunque hai conoscenze o vuoi realizzare questo progetto nella tua zona, scrivimi pure!

Grazie!

Diventa anche tu “e-motion“, una forma di contagio positivo:

  • condividi questo post su FacebookTwitter, Linkedin con  un click qui sotto!
  • lascia un commento alla fine del post!

 

Nancy

Sono Nancy Perin una coach specializzata in tematiche aziendali, quali gestione delle relazioni, comunicazione, conflitti. Esperta di tecniche di rilassamento e body work. Aiuto le Imprese di Famiglia e le Persone a creare armonia nelle relazioni e nel raggiungere i risultati, affinché non vivano più in modo conflittuale, frustrante e inappagato ma possano costruire autentiche relazioni di fiducia, garantendo continuità all'Azienda e per le Persone al proprio progetto di vita. Imprese memorabili: Sono figlia di un ex prete; cresciuta a stretto contatto con ragazzi diversamente abili e borderline. Sopravvissuta alle scarpe da punta per la danza classica. Sono madre di un figlio. Allenata dalla vita ad essere resiliente. Il mio mantra: "La vita come un viaggio che esprime chi scegli di essere. Diventa anche tu "e-motion", una forma di contagio positivo!" In un mondo dove "fa notizia" solo la vulnerabilità, la sfida è ricordare che essa ci appartiene come compagna del coraggio e che esiste un mondo di persone che ogni giorno danno valore positivo all'esistenza, alle relazioni, al loro fare quotidiano nonostante le difficoltà! Questo è il vero scoop!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top